AF Energia è la prima PMI Italiana ad ottenere il rating etico

Luglio 2020

Trasparenza, Etica e Sostenibilità
Siamo la prima PMI Italiana del settore energia ad ottenere le tre B nel reating etico, ottenuto da Cerved Rating Agency.

  • Servizio di qualità;
  • Pratiche commerciali trasparenti;
  • Sostenibilità ambientale e sociale;

Sono le strategie vincenti che ci riconoscono anche i nostri clienti con la fedeltà!

AF Energia, l’energia di cui hai bisogno.

Quando l’impresa è anche etica: la storia di AF Energia, «azienda eccellente»

La sostenibilità racchiusa in tre lettere. AF Energia, realtà padovana – con sede a Montegrotto Terme – che opera nel settore della vendita di energia elettrica e gas naturale, ottiene da Cerved Rating Agency un prestigioso riconoscimento: è stata valutata BBB nel rating etico basato sul primo bilancio di sostenibilità varato, i cui risultati sono stati resi noti a luglio 2020. Un ottimo risultato per la Pmi fondata nel 2007, controllata dal gruppo AF Petroli, una conferma di un processo di crescita che ha visto la società passare da un fatturato di 8 milioni di euro ai 38 del bilancio di fine 2019 nel corso di pochi anni.

AF Energia si posiziona così nella parte alta del ranking, con l’82% delle aziende analizzate che ha totalizzato un punteggio peggiore o al massimo simile: ed è stata la prima fra le Pmi del panorama energetico italiano ad ottenere tale rating. «A partire dal Veneto, la società ha progressivamente guadagnato quote di mercato in molte altre regioni italiane», testimonia il report Cerved, «sottolineando l’impegno ad offrire servizi di qualità, rapportandosi con i suoi clienti per mezzo di pratiche commerciali trasparenti volte a creare rapporti di fiducia di lungo termine, come testimoniato dall’elevato tasso di mantenimento della clientela».

Ed è proprio la fidelizzazione uno dei punti di forza dell’azienda, come sottolinea l’amministratore delegato, Federico Agostini. «I nostri clienti restano con noi in media sette anni, a differenza del dato generale che non arriva ai 12 mesi – spiega –. Questo perché da sempre noi spostiamo il paradigma comune di vendita: non offriamo grandi sconti, che spesso si rivelano poi non essere neanche tali, ma forniamo una lettura concreta di quanto si può risparmiare al nostro cliente, dando un servizio diretto di massima qualità». Chiarezza nell’offerta unita quindi alla capacità di seguire il cliente senza abbandonarlo. «Svolgiamo costanti monitoraggi sulla soddisfazione dei nostri utenti – continua Agostini –. E i dati sono oltremodo incoraggianti: il 96% si dice soddisfatto o molto soddisfatto, dato che sale al 97% per quanto riguarda i clienti business».

Ma cosa piace particolarmente? Fra le varie voci spiccano la possibilità di comunicare facilmente con l’azienda, la professionalità e competenza del personale e nel trovare, di conseguenza, una soluzione ai problemi. A questo si aggiunge anche la capacità di comunicare all’utente i veri valori di un’azienda che punta all’attenzione all’ambiente, al sociale e all’ecosostenibilità.

DUE VOLTE AZIENDA ECCELLENTE

La crescita di AF Energia è stata riconosciuta anche dall’Osservatorio Pmi di Global Strategy, che nelle ultime due edizioni l’ha inserita nelle 722 imprese, a livello nazionale, definite come «eccellenze italiane». Efficienza operativa e aumento dei ricavi, sempre tenendo al centro l’utente, le sue esigenze, sono le leve che hanno portato all’assegnazione del riconoscimento. Il tutto grazie ad una «strategia sostenibile integrata». Etica e sostenibilità, con un rapporto diretto e trasparente con i clienti che rimane uno dei punti di forza maggiori, con un occhio di riguardo all’ambiente. «Sul piano della sostenibilità ambientale – sostiene il report di Cerved – AF Energia favorisce pratiche green anche al di fuori del raggio del proprio core business, nell’ottica di sensibilizzare le scelte dei consumatori e dare un contributo alla transizione energetica». Sensibilità fuori e dentro l’azienda: la governance di AF Energia, infatti, è molto attenta al cliente ma anche ai lavoratori, che rivestono un ruolo centrale della propria attività, e il cui benessere è posto in primo piano, non solo per l’ambiente di lavoro sereno nel quale sono inseriti, ma anche per il continuo monitoraggio delle condizioni psico fisiche degli stessi.
A tal proposito la direzione aziendale ha effettuato il monitoraggio dello stress dei dipendenti correlato al periodo di lockdown, attraverso l’uso di moderni strumenti di realtà virtuale (Limbix 4business) e il supporto dell’equipe di psicologi del lavoro del team di Alessandro De Carlo, professore dell’Università di Padova.

IL SOSTEGNO AL TERRITORIO

AF Energia è particolarmente radicata nel territorio veneto e nordestino, da dove provengono molti degli oltre 30mila clienti ed alla redistribuzione al territorio della ricchezza prodotta. A solo titolo esemplificativo il supporto alle iniziative della Comunità di Sant’Egidio di Padova e ai suoi «Giovani per la pace», a quelle delle comunità religiose della Suore Elisabettine Francescane su tutto il territorio Italiano, l’appoggio a Medici con l’Africa Cuamm, e l’installazione di defibrillatori in punti nevralgici delle città di Padova e Verona oltre ad altre numerose iniziative in ambito sportivo.

Articolo tratto da Veneto Economia