AF Energia vince il premio Impresa Eccellente 2018 dell’Osservatorio PMI

Settembre 2018

AF Energia è tra le 724 eccellenze italiane premiate dalla Global Strategy (Agenzia di Consulenza e finanza) per la decima edizione dell’OSSERVATORIO PMI, nel corso del convegno Bespoke Companies: il cliente al centro in dieci anni di storie di successo, tenutosi a Milano lo scorso 26 settembre in Borsa Italiana, presso Palazzo Mezzanotte.

L’evento di presentazione, organizzato in main partnership con Intesa Sanpaolo e in collaborazione con Borsa Italiana, Confindustria, Elite, Nedcommunity e Les Hénokiens, ha visto anche la partecipazione di Alberto Tempestini – credit manager – e Filippo di Giacomo – responsabile billing – a rappresentanza di AF Energia, nominata dall’Osservatorio PMI “Impresa Eccellente 2018”, tra 40 aziende del settore commercio e unica del settore Gas ed Energia. Rientrando a pieno titolo nel decalogo di eccellenza, dall’analisi dei 5 bilanci degli esercizi dal 2012 al 2016, è stata infatti rilevata una crescita positiva dei KPI’s di bilancio.

  • Filippo di Giacomo Responsabile Billing


  • da sinistra Alberto Tempestini Credit Manager e Filippo di Giacomo Responsabile Billing

Il secondo da sinistra Filippo di Giacomo Responsabile Billing

Nella sua decima edizione l’Osservatorio PMI ha identificato 724 aziende eccellenti, che hanno registrato negli ultimi 5 anni risultati migliori rispetto ai competitor di settore (manifatturiero, servizi e per la prima volta quest’anno, anche rispetto al settore del commercio) in termini di crescita, redditività e solidità finanziaria.
Il metodo di selezione da 10 anni si basa sulla costituzione e analisi di un database contenente informazioni anagrafiche e bilanci degli ultimi 5 anni di oltre 60 mila aziende di capitali con un fatturato superiore ai 5 milioni di euro.

Il dato più importante per Stefano Nuzzo, project leader di Osservatorio PMI, è che “Le aziende di successo italiane sono cresciute del 58% in 6 anni creando oltre 37.000 posti di lavoro”. E poi sul tema “cliente”, riferimento su cui si basa la ricerca 2018, dice “Anche gli imprenditori eccellenti registrano una maggiore complessità nel soddisfare il cliente rispetto al passato – che cercano di superare attraverso la ricerca di relazioni più dirette in cui spesso si mette in gioco la Proprietà stessa, ma sempre più dovranno imparare a trarre vantaggio da strumenti e innovazione digitale”.

Antonella Negri-Clementi, presidente e CEO di Global Strategy, ringrazia “abbiamo avuto la possibilità di toccare con mano un’Italia che cresce in maniera straordinaria. Nel corso di questi anni abbiamo selezionato oltre 2.400 aziende eccellenti che hanno dimostrano la possibilità di perseguire un percorso di crescita e redditività anche in periodi difficili. Da ognuna di queste aziende non si può che trarre elementi di insegnamento”.

GUARDA IL DECALOGO DELL’ECCELLENZA IN 10 ANNI DI OSSERVATORIO BY GLOBAL STRATEGY